L’Evoluzione del Gioco d’Azzardo in Atlantic City

Atlantic City, che si trova sulla costa, nello stato del New Jersey, è la secondapiù grande  destinazione di gioco degli Stati Uniti. Il moderno gioco d’azzardo del casinò  è venuto ad Atlantic City solo nel 1970. Ma nei 100 anni prima la storia del gioco d’azzardo nel New Jersey, è stato come un giro sulle montagne russe.

Una volta in New Jersey le lotterie erano utilizzate per pagare gli eserciti ed anche per finanziare la costruzione di istituzioni educative, come la Queen’s College e l’Università di Princeton. New Jersey, vanta la più antica pista per corse negli Stati Uniti. Nel 1844 New Jersey ha vietato le lotterie. Nel 1894 il legislatore statale ha vietato il gioco d’azzardo a totalizzatore. A seguito di un referendum nel 1897 tutte le forme di gioco d’azzardo come la gratta e vinci sono state vietate. Da allora l’introduzione di qualsiasi gioco d’azzardo nel New Jersey richiede l’approvazione degli elettori. L’inversione di tendenza è iniziata nel 1939, quando le corse di cavalli sono state nuovamente legalizzate. Nel 1953, l’approvazione degli elettori ha consentito alle organizzazioni no profit di tenere bingo e lotterie. Nel 1959, i giochi di divertimento sono stati nuovamente legalizzati. Nel 1970, l’ 81,5% del New Jersey ha votato a favore della creazione della New Jersey Lottery.

Vedendo la popolarità ed il successo di Las Vegas ed avando un urgente bisogno di generare fondi, New Jersey ha tenuto un referendum nel 1974 che cercare di legalizzare il gioco d’azzardo nei casinò in tutto lo stato. Gli elettori vietarono questo referendum. Tuttavia, nel 1976 gli elettori hanno approvato un nuovo referendum per legalizzare i casinò, ma limitandoli ad Atlantic City. A quel tempo Nevada era l’unico stato con il gioco d’azzardo nei casinò legale. Resorts Atlantic City ha aperto a maggio del 1978 ed è diventato il primo casinò legale sulla East Coast degli Stati Uniti. Presto altri casinò sono stati costruiti lungo il Boardwalk. Ma la popolarità e i frequentatori li evitavano. A quel tempo Atlantic City non era minimamente all’altezza di Las Vegas come destinazione dei giocatori.

Donald Trump introdusse incontri di boxe tra grandi nomi, tra cui quelli di Mike Tyson, ad Atlantic City per attirare i clienti nei suoi casinò. Condomini sono stati costruiti in grattacieli come residenze permanenti o seconde case per i giocatori del casino. Entro la fine del 1980 la popolarità di Atlantic City ha cominciato a salire. Ma questo non durò a lungo. La riqualificazione di Las Vegas e l’apertura dei casinò nel Connecticut nei primi anni del 1990 ha determinato un calo del traffico nei casinò di Atlantic City.

Per arrestare questo declino, nel 1999 Autorità di Riqualificazione di ‘Atlantic City pianifico’ lo sviluppo di una nuova zona di villeggiatura in una sezione vuota della città, vicino alla Marina. Un tunnel lungo 2,5 km è stato costruito dal  Atlantic City Expressway al porto turistico con un costo di $ 330 milioni. Il tunnel venne inaugurato nel 2001. Boyd Gaming, in collaborazione con MGM / Mirage ha costruito La Borgata, che ha aperto nel luglio 2003. Questo casinò è stato un grande successo portando un afflusso di costruttori ad Atlantic City per la costruzione di grandi casinò in stile Las Vegas.Alla finei non tutti i piani vennero realizzati.

Atlantic City ha attualmente dodici casinò, che sono regolati dalla Commissione di Controllo dei  Casino del New Jersey e dal New Jersey Division of Gaming Enforcement. Il più grande è La Borgata, seguito da vicino da Harrah. L’ultimo ad aprire fu Revel nell’aprile 2012. Nel 2011, i casinò del New Jersey impiegavano circa 33.000 dipendenti, avevano avuto 28,5 milioni di visitatori, avevano  guadagnato $ 3,3 miliardi di profitti dil gioco ed avevano pagato 278.000 mila dollari in tasse. Oggi New Jersey è alle prese con la legalizzazione del gioco d’azzardo online. Il disegno di legge è stato  approvato nella legislatura ed attende il consenso del Governatore. Si propone che i server di tutti i siti di casinò online dovranno essere situati nel casinò di Atlantic City. Questo darà un ulteriore impulso alle operazioni di questi casinò.